Rai1 sta dimostrando di credere molto nella propria serialità e fa di tutto per valorizzare e capitalizzare al massimo gli investimenti fatti. Ne è stata dimostrazione la fiction I Medici, partita lo scorso ottobre, che ha registrato dati d'ascolto strabilianti e lo sta dimostrando, senza dubbio, I Bastardi di Pizzofalcone. La serie ambientata a Napoli e tratta dai racconti di Maurizio De Giovanni, con protagonisti Alessandro Gassman e Carolina Crescentini, sta registrando numeri ben al di sopra le medie di rete. Se la prima puntata de "I Bastardi di Pizzofalcone" è stata vista da 6.944.000 spettatori per uno share pari al 25.5%, la seconda ha mantenuto questa inerzia perdendo solo una manciata di spettatori, senza patire un calo netto. La serie, seguitissima, ha diviso il pubblico, specie quello napoletano, rispetto alla qualità del prodotto e alla scrittura dei dialoghi, ma non c'è dubbio che l'operazione di Rai 1 sia riuscita, vista l'enorme popolarità di queste prime due puntate.

Ascolti martedì 10 gennaio 2017.

Su Rai1 I Bastardi di Pizzofalcone ha conquistato 6.806.000 spettatori pari al 25.5% di share. Su Canale 5 Buongiorno papà ha raccolto davanti al video 2.869.000 spettatori pari all’11.4% di share. Su Rai2 Napoli – Spezia ha interessato 2.588.000 spettatori pari al 9.3% di share. Su Italia 1 Supergirl ha intrattenuto 1.208.000 spettatori (4.2%) e The Flash 1.138.000 (4.2%). Su Rai3 Agorà – Duemiladiciassette ha raccolto davanti al video 883.000 spettatori pari ad uno share del 3.6%. Su Rete4 War Horse totalizza un a.m. di 1.416.000 spettatori con il 6.1% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 1.096.000 spettatori con uno share del 5.2%. Su TV8 Dear John ha segnato l’1.6% con 431.000 spettatori mentre su Nove Il Vendicatore ha catturato l’attenzione di 388.000 spettatori (1.4%).

Vota l'articolo:
3.82 su 5.00 basato su 1177 voti.
Aggiungi un commento!