La serie tv Gossip Girl, amatissima dai teenager di tutto il mondo e che ha tenuto incollati i telespettatori da ogni angolo del globo dal 2007 al 2012, è terminata da qualche anno, ma la nostalgia è ancora tanta. Sui principali social network le immagini delle celebri coppie formate dai protagonisti sullo schermo e ideate dai produttori Josh Schwartz e Stephanie Savage la fanno ancora da padrone. Prodotta dall'emittente CW, la stessa di The Vampire Diaries, Supernatural, Arrow e The Originals, il telefilm con Blair e Serena come protagoniste è andato avanti per ben sei stagioni e seppur gli ascolti sono calati da 2.35 milioni nella prima stagione a una media di 900 mila telespettatori americani nella sesta, il season finale ha finalmente svelato uno dei segreti su cui i fan si erano maggiormente interrogati: chi si nascondeva dietro l'identità di Gossip Girl? Nell'episodio 6×10 "New York, I Love You xoxo" Dan Humphrey (Penn Badgley) in un monologo ha confessato l'inaspettata verità: a dare il via al tam tam di notizie sulle vite dorate, tradimenti e scandali degli abitanti dell'Upper East Side è stato proprio lui. La serie tv, per la quale i produttori hanno speso tra i 10 mila e 60 dollari la giorno per le riprese a New York, nasconde ancora diversi segreti e curiosità che vi sveliamo di seguito.

A Gossip Girl coppie sul set e nella vita.

Decenni prima che si incontrassero nuovamente sul set per interpretare una delle coppie più longeve e amate del telefilm, ovvero Serena van der Woodsen e Dan Humphrey, gli attori Blake Lively e Penn Badgley sono stati compagni di scuola da bambini. Nella vita reale i due sono stati davvero insieme: negli anni delle riprese di Gossip Girl Penn e Blake si sono frequentati dal 2007 al 2010. Lo stesso dicasi per i loro "genitori" nella serie tv: Matthew Settle e Kelly Rutherford, che hanno interpretato Rufus e Lily, tempo addietro sono stati fidanzati.

Leighton Meester ha tinto i suoi capelli per la parte.

L'attrice camaleontica in termini di look (basti pensare ad un taglio corto sfoggiato negli ultimi anni che ha scioccato le sue fan) ha raccontato di essersi tinta i capelli di castano. Partiva da una capigliatura biondo naturale Leighton Meester quando si è tinta i capelli che le hanno regalato un'aria sofisticata ed elegante. Lei giura di aver avuto intenzione di tingersi ancor prima di recitare nel ruolo di Blair.

Lindsay Lohan a Gossip Girl.

La parte della elegante e sofisticata Blair Waldorf sarebbe dovuta andare originariamente alla teenager "terribile" degli USA, ovvero la scandalosa Lindsay Lohan.

Un diverso destino per Ed Westwick.

La sorte ha deciso diversamente per il tenebroso Ed Westwick, indimenticabile Chuck Bass: originariamente l'attore aveva sostenuto i provini – ed era stato scartato – per il ruolo di Nate Archibald.

Westwick "scartato" dalla produzione.

I produttori inizialmente non volevano Westwick in nessun ruolo a Gossip Girl, a causa del suo aspetto fisico e dello sguardo, definito magnetico dalle fan ma poco rassicurante dagli addetti ai lavori. Dopo diversi anni i produttori esecutivi hanno raccontato: "Non volevamo Ed Westwick perché somigliava ad un serial killer più che ad un tenebroso e romantico eroe". Il film preferito dell'attore inglese è American Psyco: avevate dubbi al riguardo?

Chuck Bass come Carlton.

Ancora una curiosità per Westwick, che è originario del Regno Unito eppure ha finto per ben sei stagioni un perfetto accento americano. L'attore e modello ha raccontato che per esercitarsi nella parte si è ispirato al personaggio di Carlton Banks in "Willy, il principe di Bel Air".

Dan Humphrey non voleva fare l'attore.

Penn Badgley, l'attore che interpreta il protagonista Dan, era sul punto di mollare la sua carriera di attore quando ha ottenuto il ruolo più importante della sua vita, ovvero quello del ragazzo di periferia innamorato della ricca e bella Serena Van Der Woodsen. Si dice che abbia rifiutato per ben due volte prima di essere stato persuaso dai suoi amici a lavorare nella serie tv CW.

Il loft della famiglia Humphrey.

Il loft in cui vivono Dan, Jenny e Rufus Humphrey ha generato numerose chiacchiere da parte dei beninformati new yorkesi: le riprese sono state effettuate per il 90% a Dumbo, eppure nell'episodio pilot della serie tv si fa menzione al quartiere di Williamsburg. L'indirizzo della loro casa è il 455 Water St., che attualmente si trova a Manhattan. Dopo che alcune riviste, tra cui il New York Magazine hanno fatto notare la discrepanza ai produttori, questi ultimi si sono giustificati replicando che gli Humphrey vivono semplicemente a Brooklyn.

Le ricchezze dei van der Woodsen.

Restando in tema di appartamenti utilizzati per le riprese, la ricca famiglia dei van der Woodsen dopo alcune stagioni si trasferisce nel prestigioso Milan Condominium, all'indirizzo 300 East 55th St. Il condominio esiste sul serio e un attico con tre stanze da letto come quello mostrato in Gossip Girl al Milan Condominiums ha un valore di $6.8 milioni di dollari.

Serena come Sienna e Blair come Audrey.

Le costumiste di Gossip Girl hanno confessato di essersi ispirate all'icona senza tempo di Audrey Hepburn per il look di Blair Waldorf. Diversa è stata l'ispirazione per la bella Serena van del Woodsen: il suo look marcatamente bohémien/boho è ispirato a Sienna Miller e Kate Moss. 

Anche Mischa Barton nella serie tv.

Alla star di The O.C. era stato offerto il ruolo della perfida Georgina Spark, peccato che la bella Mischa Barton abbia rifiutato e non abbia mai fatto parte di Gossip Girl.

The Empire Hotel serve cocktail ricordando Chuck Bass.

Nella serie tv Chuck Bass finisce col diventare il proprietario di un prestigioso albergo, l'Empire Hotel. La struttura alberghiera esiste in realtà ed è presa spesso d'assalto dai fan del telefilm che trascorrono serate al bar dell'hotel. I manager hanno pensato così di sfruttare la popolarità offrendo nel menu un cocktail dal nome “XOXO” che contiene un ingrediente segretissimo che nessun barista svelerà mai.

Il 26 Gennaio è il Gossip Girl Day

A New York il sindaco Michael Bloomberg ha dichiarato il giorno 26 Gennaio come il “Gossip Girl Day”. La decisione dopo aver visitato il set del telefilm e toccato con mano la meravigliosa immagine della città americana trasmessa in mondovisione.

A rischio l'identità di Gossip Girl.

L'identità di Dan rischiava di venire alla luce già nell'episodio pilota: in un test iniziale, il pubblico avrebbe potuto capire che si nascondeva lui dietro Gossip Girl a causa di una scena in cui lo si vede digitare qualcosa al pc mentre la voce narrante spiffera l'ennesimo segreto dell'Upper East Side. Ovviamente la scena è stata cancellata prima che potesse andare in onda. Si racconta che neanche l'attore Penn Badgley sapesse di essere Gossip Girl prima dell'ultima scena.

Chuck e Blair.

Gli sceneggiatori e produttori sin dall'inizio della serie tv nel 2007 avevano deciso che Chuck e Blair sarebbero finiti insieme