Gli ascolti tv di venerdì 21 luglio mostrano un netto calo del pubblico italiano davanti al piccolo schermo, in particolare nel weekend, durante il quale l'offerta televisiva è abbastanza scarica.
Rai1 con Speciale Cose Nostre ha raggiunto solo 1.482.000 spettatori, pari al 9.8% di share. Canale 5 con il film La Ragazza del Dipinto è riuscito a primeggiare con 2.147.000 spettatori pari al 13.4% di share. Su Rai2 Rosewood ha totalizzato 1.080.000 spettatori pari al 6.4% di share. Su Italia 1 Fantozzi va in Pensione si è difeso molto bene, complice forse anche la recente scomparsa di Paolo Villaggio, e ha ottenuto 1.149.000 spettatori (7.2%).

Su Rai3 La Grande Storia – Terzo Reich: Ultimo Atto ha raccolto davanti al video 1.287.000 spettatori pari ad uno share del 7.9%. Su Rete4 Il Terzo Indizio con la sua solita attenzione sulla cronaca italiana ha totalizzato una media di 840.000 spettatori con il 6% di share. Davvero il nulla per gli altri canali: La7 con Eccezionale Veramente ha registrato 253.000 spettatori con uno share del 2.1%. TV8 con Ignoto 1 – Yara, DNA di un’indagine ha toccato il 2.1% di share con soli 359.000 spettatori mentre su Nove Ninja Warrior Italia ha chiuso con 200.000 spettatori (1.3%). Su Rai 4 CSI: Cyber si porta al 2.4% con 404.000 spettatori e su Iris Burn After Reading segna il 2.6% con 404.000 spettatori.