Proseguono i momenti di tensione tra Giuliana De Sio e la giuria di Ballando con le stelle. L’attrice non è riuscita a stabilire alcun feeling con i giurati della trasmissione, al punto da arrivare a dichiarare più volte di essersi pentita di avere accettato l’invito di Milly Carlucci. Nel corso della puntata andata in onda l’1 aprile 2017, la diva ha perfino minacciato di abbandonare la trasmissione in diretta tv. Dopo essersi esibita insieme al maestro Maykel Fonts, l’attrice ha appreso di doversi sottoporre allo spareggio.

I voti ottenuti con la sua esibizione, infatti, l’hanno fatta finire agli ultimi posto della classifica. A quel punto Giuliana si è rifiutata di ballare. Di fronte a Milly Carlucci che tentava di convincerla a rientrare in gioco, la De Sio ha fatto marcia indietro: “Non ballo. Lascio questo programma”. A essere eliminata è stata Martina Stella alla quale il pubblico non ha perdonato il fatto di aver litigato in più di un’occasione con il compagno di palco Samuel Peron.

Carolyn Smith alla De Sio: “Hai un approccio negativo alla gara”.

La presidentessa di giuria Carolyn Smith ritiene che sia stata Giuliana a porsi negativamente nei confronti dei giurati. L’attrice si è più volte lamentata del trattamento che le è stato riservato, mentre la nota coreografa sostiene che sia vero il contrario e che sia stata Giuliana a non manifestare segnali di apertura che consentissero alla giuria di trovare con lei la sintonia necessaria a premiare le sue esibizioni

Ciao Giuliana, fino ad ora hai sempre avuto un approccio negativo alla gara, tu dici che è colpa dei giudici, ma ti ricordo che per ricevere qualcosa devi dare qualcosa. Fino ad ora non hai fatto vedere la tua personalità. Hai sempre troppo paura, usa le tue doti di attrice, trova il tuo metodo per interpretare un ruolo. Spero di vederti sorridente sabato.