Grande protagonista del piccolo schermo con le nuove puntate di "L'onore e il rispetto",Gabriel Garko è come ospite nella nuova puntata di Matrix Chiambretti in onda venerdì 5 maggio, proprio dopo la fiction. L'amatissimo attore è tornato a parlare di un argomento che gli sta molto a cuore: le difficoltà vissute dopo le critiche al suo aspetto fisico.

Nonostante sia un sex symbol da anni, Garko era infatti stato preso di mira per un viso troppo gonfio mostrato in tv, che aveva fatto sospettare ritocchini e botulino. Il divo ha sempre smentito, adducendo come spiegazione l'uso di farmaci per problemi alla tiroide. Come rivela oggi, le frecciatine velenose lo fecero soffrire parecchio

L’invidia fa stare male, ma dopo Sanremo, che è stata un’esperienza forte, ho imparato a farmi scivolare le cose cattive addosso. Mi sono dato una bella spalmata di olio d’oliva! Ho capito che non è colpa mia se la gente si sofferma a guardare l’involucro e non il contenuto. Per una foto, fake, di me sul web, dove sembravo molto gonfio ho sofferto molto. Ho trascorso cinque giorni davvero molto difficili e ho fatto una pulizia totale degli amici. Sui social spesso ti massacrano gratuitamente.

Sull'amore con Adua Del Vesco: "Vogliamo un figlio"

Garko ha inoltre parlato della storia d'amore con Adua Del Vesco, attrice siciliana di soli 22 anni (Garko ne ha 44). Se il matrimonio non è previsto, la voglia di allargare la famiglia è tanta. Il loro legame procede a gonfie vele, nonostante le insinuazioni del gossip che li vorrebbero periodicamente in crisi.

Un figlio è una cosa che ho in preventivo, ma vediamo step by step. Lei è giovane ed è presto. Siamo molto innamorati nonostante escano molte notizie su di noi. E’ divertente leggere di tutto; ogni tanto che ci siamo lasciati… Un giorno infatti, l’ho chiamata chiedendole "ma siamo ancora insieme?"