L'attore e regista Francesco Nuti nel 2006 è stato vittima di un incidente domestico al seguito del quale ha riportato un ematoma cranico. Nuti è stato per due mesi in coma e per sua fortuna si è risvegliato ma, come si immaginava, le conseguenze per il suo fisico sono state devastanti e quindi è stato costretto a sottoporsi ad anni di riabilitazione.

Ma Francesco Nuti non è stato mai abbandonato dai suoi familiari, i suoi amici e i suoi fan che lo hanno sempre sostenuto per fargli affrontare il percorso di terapia nel migliore modo possibile. Notizie su Francesco Nuti ci erano state fornite da suo fratello Giovanni che ci aveva detto che "Francesco ha sconfitto i demoni".

E proprio per questo motivo Nuti che sta un pò meglio ha deciso di ritornare sugli schermi tv e ha scelto la trasmissione I Fatti vostri su Rai 2 che lo ha intervistato. Ma le immagini che abbiamo visto ci hanno molto impressionato.

Il popolare attore e regista in seguito alla sua malattia è rimasto muto e paralizzato ed è costretto a stare su una sedia a rotelle e può parlare solo scrivendo e ha scritto una lettera molto toccante a tutti i suoi fan che non lo hanno mai abbandonato.

Fa piacere sapere che ha continuato a lavorare e creare, infatti dice di avere due sceneggiature di film per il cinema pronte. Da poco poi è stata pubblicata una raccolta di canzoni dal titolo "Le note di Cecco", realizzato con il fratello Giovanni e Marco Baracchino.

Ovviamente fa molto piacere sapere che Nuti sta molto meglio, ma restano molti interrogativi sull'effettiva utilità per Nuti di una scena del genere. Già in precedenza erano state diffuse fotografie di Francesco Nuti dopo l'incidente.

Ma è giusto fare cronaca e dare la possibilità a chi vuole di dare voce, anche se per iscritto, al suo pensiero.