L'ultima puntata di "Che tempo che fa" si è chiusa col botto con l'ospitata di Fiorello, che ha letteralmente dato vita a uno show nello show. Incontenibile, lo showman ha scherzato sul suo cachet per l'intervista ("Sono qui a costo zero, dormo a casa della Bignardi, tra lei e Luca Sofri") e soprattutto sul possibile addio di Fabio Fazio alla Rai

Alla Rai non ci vuole stare più nessuno. Hai detto che l'unico punto fermo della Rai è il cavallo? Falso, oggi lo hanno visto a Cologno Monzese. Ogni anno mi invitavi qui, stavolta ti ho sentito molto provato. E poi è l'ultima puntata, forse per sempre! Cairo (il presidente di La7, ndr), se chiami in diretta facciamo l'affare! Fabio, se vai al posto della Gruber ho già in mente il titolo del programma: Faziotto e mezzo. E se va male a La7, lo portiamo a Sky, fa MasterFazio.

Il ciclone Fiorello parla in diretta con Amadeus e Nicola Savino.

L'intervista a Fiorello, totalmente stravolta dalle improvvisazioni del conduttore siciliano, diventa così uno dei momenti più riusciti nella stagione del programma di Rai3. Fiore inventa addirittura un nuovo format, in cui si fa chiamare dai suoi contatti: telefonano in diretta, tra gli altri, Amadeus, il fratello Beppe Fiorello, Diego Abatantuono e Nicola Savino ("Il primo a fare Rai exit"). Tra una gag e l'altra, Fazio continua a chiedere a Fiorello di tornare in Rai.

Non posso, non tornerò mai. Non voglio più piacere a nessuno! A Sky dico tutto quello che voglio. Non voglio farmi promozione… a ottobre ricomincio con Edicola Fiore! Forse.

L'aneddoto "piccante" di Fiorello.

Fiorello ha anche regalato un simpatico aneddoto sull'incontro con, è il caso di dirlo, una "vecchia" fiamma

Ho cominciato giovanissimo nei villaggi, dove c'era vita "libertina" e poteva capitare di avere avventure con signore più grandi. Oggi, che ho 57 anni, mi è capitato di incontrare una signora che mi fa: "Te ricordi? Ce siamo conosciuti… molto bene!". Era lì con i nipoti.