Il Festival di Sanremo si prepara a tornare in tv. L'edizione 2017 sarà caratterizzata da una conduzione a lungo attesa. Coloro che terranno le redini della kermesse canora, saranno Carlo Conti e Maria De Filippi. Quest'anno, dunque, non ci saranno le classiche due vallette, ad affiancare il presentatore. Non resta che aspettare il 7 febbraio, per scoprire come il volto di Mediaset e Carlo Conti si divideranno i compiti.

Come ogni anno, anche in questa edizione si parla tanto dei cachet. Maria De Filippi condurrà il Festival di Sanremo 2017 senza percepire un compenso. Per quanto riguarda Carlo Conti, invece, è La Stampa a indicare il cachet presumibilmente destinato al presentatore. Secondo quanto riporta la nota testata giornalistica, Carlo Conti dovrebbe percepire 650 mila euro

"Per la sua terza e probabile ultima volta al Festival, Conti si è avvicinato al sette e mezzo perfetto, con una cifra (650mila euro) che ha aggiunto 100mila euro a quella dello scorso anno. Il suo predecessore Fabio Fazio si era ‘accontentato' di seicentomila euro. Il contratto che legava Carlo Conti in esclusiva con la Rai aveva la scadenza fissata per giugno di quest'anno ma lo stesso direttore generale della Rai Antonio Campo Dall'Orto l'ha prolungata fino al giugno 2019 per assicurare al conduttore la piena fiducia e per inserire la voce ‘direttore artistico di RadioRai'. Se prima Conti portava a casa una cifra di almeno un milione di euro l'anno è chiaro che con un incarico in più il conduttore avrà avuto un equo ritocco".

Al momento, il diretto interessato non ha confermato, né smentito la notizia.