Piccola gaffe per il programma ‘Soliti ignoti – Il ritorno‘. Giovedì 1 giugno, subito dopo il Tg1, è andata in onda la consueta anteprima della puntata. Amadeus ha salutato il pubblico e ha presentato le identità nascoste, sulle quali il concorrente in gara avrebbe dovuto indagare.

Gli spettatori, attentissimi, hanno notato che qualcosa non andava. I personaggi presentati, infatti, avevano qualcosa di familiare. Così, in pochi secondi, in molti si sono riversati sui social svelando l'arcano. Le otto identità presentate – tra cui il comico Dado – erano infatti quelle della puntata andata in onda la sera prima. Anche la concorrente protagonista, originaria di Pomezia, era chiaramente la stessa della puntata di mercoledì 31 maggio.

Andrea Fabiano: "Chiedo scusa a tutti"

Dopo l'anteprima, è andata in onda la pubblicità durante la quale i cinguettii social di chi ha notato l'errore si sono moltiplicati. Una volta rientrati dalla pausa pubblicitaria, la Rai ha messo riparo all'errore, mandando in onda una nuova puntata, quella giusta. Il direttore di Rai1 Andrea Fabiano si è scusato su Twitter per l'errore

"Stasera abbiamo trasmesso per errore il lancio dei ‘Soliti Ignoti' di ieri.Dopo la pubblicità è partita la puntata giusta. Chiedo scusa a tutti".