È morto ieri, il 22 agosto, all'età di 94 anni il grande doppiatore Mario Milita. Era la storica voce di Abraham Simpson ma nella sua grande carriera è stato presente nelle principali produzioni televisive e animate. Ha prestato la propria voce a personaggi entrati con prepotenza nell'immaginario collettivo: da Fred Flinstone al narratore di "Holly e Benji" fino a Tom Bosley ne "La signora in giallo". Soffriva di problemi di voce dalla metà degli anni 2000 lasciando definitivamente l'attività nel 2012.

In televisione ha anche fatto parte del cast de "Lo zio d'america" (2002) ed ha prestato la voce a molti attori, tra cui Ed Williams e Brian Doyle-Murray. Ma è nei cartoni animati che la sua voce è sempre più presente. I cattivi Megatron in "Transformers" e Mumm-Ra in "Thundercast, il signor Wilson in "Georgie", il signor Flanagan in "Candy Candy", il medico della New Team e il narratore in "Holly e Benji", Mr. Magoo e l'anziano prigioniero ne "Il Gobbo di Notre Dame.