È morta Francine York, attrice di cinema e tv nata il 26 agosto 1932, ad 85 anni. Nata in un piccolo paese del Minnesota, vince giovanissima un concorso di bellezza che la lancia ad una carriera nel mondo della moda. Tra un'esperienza e l'altra riesce ad esibirsi tutte le sere al Frank Sennes'Moulin Rouge, uno dei nightclub più popolari di Hollywood ed è quel punto che riesce a farsi notare da Jeff Corey, iniziando così una carriera d'attrice.

"General Hospital" e "Le strade di San Francisco" sono i suoi lavori più importanti. Tra i ruoli ricorrenti quello di Cleo Fitzgerald in "La Legge di Burke". Poco cinema, spesso da comprimaria in diverse commedie degli anni Settanta, tra cui alcuni film di Jerry Lewis. Non è mai stata sposata ma ha avuto una relazione dal 1996 al 2006 con il regista Vincent Sherman, da cui si è separato solo alla morte di quest'ultimo.