Nella seconda puntata di Little Big Show, il nuovo programma di Canale 5 dedicato ai piccoli talenti in erba, tra gli ospiti è intervenuto Christian De Sica. L'attore, in questi giorni in sala con "Poveri ma ricchi", è apparso per incontrare il giovanissimo ballerino Lorenzo Pomposo, scatenato angioletto dai riccioli d'oro che si è esibito in un numero di tap fusion. Si tratta di una versione moderna del tip tap, che fonde i classici passi alla Fred Astaire con ritmi più contemporanei. Non a caso, Lorenzo ha regalato una performance sulle note di Justin Bieber, ma il momento più divertente è stata la sorpresa di fronte all'ingresso in scena di De Sica, idolo del bambino. L'incontro è stato emozionante per il piccolo, con De Sica che ha regalato una battuta sul mondo dello spettacolo

Non fare questo lavoro per guadagnare soldi, perché quelli non arrivano mai!

I protagonisti della seconda puntata di Little Big Show.

Gli altri talenti protagonisti della puntata sono stati il piccolo calciatore Daniele Ticca, che ha incontrato Leonardo Bonucci, l'irresistibile ballerino Natan Casagrande (già definito "Il Balang italiano"), l'asso del biliardo Alessandro Amendola, l'esperto di bandiere Nicola Manna Trizio, i fratelli Sky e Ocean, bravissimi nello skate, la cinese Jiaying Han, capace di far addormentare gli animali, il golfista Mattia Pagani, la cantante e arpista rumena Daria Vacaroiu, il percussionista Tommaso Miglietta e l'inglese Charley Dyson, che si è esibito al monopattino, l'esperto di danza schuhplattler Noah Degasperi e il piccolo teologo Kevin Frantellizzi che ha regalato un monologo sul senso religioso del Natale (con la partecipazione di Don Mazzi).