La notizia era stata data molti mesi fa, lasciando sorpresi molti telespettatori, affezionati ad uno dei talk show più famosi al mondo: il David Letterman Show si appresta a terminare. Dopo anni di onorata carriera l'host del celebre programma, tradotto e mandato in onda in diversi paesi del mondo, decide di cedere il passo e lasciare che siano le nuove leve a fare tv. La decisione giunse a poche settimane da quella di uno dei principali concorrenti, Jay Leno, che annunciò l'ultima puntata del suo noto programma. Insomma, quello di Letterman è l'annuncio del concludersi di un'era. Alla base della sua decisione c’è la volontà di trascorrere più tempo con la sua famiglia e visto che ha compiuto 67 vorrebbe farlo prima possibile. Il noto showman ha chiarito al pubblico che è prettamente una questione affettiva e che, avendo iniziato questa professione mosso da una vocazione a 34 anni, è come se avesse dedicato metà della sua vita al lavoro, lasciando poco alla sua vita privata. È arrivato il momento di godersi suo figlio, al quale in passato ha potuto donare solo una piccola parte del suo tempo.

Il contratto scadrà proprio tra qualche mese e l'annuncio dell'addio è stato dato dalla stessa CBS, l'emittente che produce il programma, che ha diramato un comunicato ufficiale del presidente e CEO Leslie Moonvesnel quale afferma che "David Letterman ci ha lasciato un bagaglio inestimabile di creatività che difficilmente dimenticheremo," questo prima di annunciare che l'ultima puntata dello show andrà appunto in onda nel prossimo maggio.

http://tv.fanpage.it/alex-zanardi-al-letterman-show-curiosita-e-passione-questo-serve-nella-vita/

Dal giorno della prima puntata sulla CBS, il 30 agosto del 1993, sono passati molti anni senza che Letterman abbia mai perso la sua autorevolezza e la sua leadership in qualità di cluster per questo tipo di programmi a livello internazionale. Il conduttore ha vinto ben 9 EmmyAwards, concorrendo a 73 nomination complessive. La prima puntata reale del programma, andò in onda il primo febbraio del 1982. La notizia che allieta è che Letterman dovrebbe lasciare il suo spazio in buone mani, visto che a sostituirlo ci sarà Stephen Colbert, conduttore altrettanto esperto il quale, certamente, si troverà a far fronte ad una responsabilità grossa da sopportare, ovvero condurre il "Late Show". Tuttavia, il modo in cui il suo principale concorrente, quello stesso Jay Leno di cui sopra, è stato sostituito, ovvero dal conduttore Jimmy Fallon, fa ben sperare vista la ventata di freschezza che è stato in grado di imprimere al programma.