Temptation Island 2017‘ è giunto al termine. Il reality condotto da Filippo Bisciglia ha convinto il pubblico, che ha risposto regalando ottimi dati di ascolto. La puntata finale tenutasi lunedì 31 luglio ha regalato un lieto fine a tutte le coppie partecipanti.

Nonostante alcune relazioni siano apparse fortemente a rischio, davanti al falò si è concluso tutto a tarallucci e vino. In nome dell'irrinunciabile "ultima possibilità", tutti hanno messo una pietra sopra a ciò che era accaduto nei due villaggi. Frasi dolci sussurrate al chiaro di luna, fidanzate sminuite barbaramente, propositi di rivedere la tentatrice di turno fuori dal programma sono passati in secondo piano, in nome dell'amore o quantomeno del tentativo di riprovarci.

L'edizione 2017 è stata anche una preziosa fonte di meme divertenti e tormentoni social. Ecco le frasi pronunciate da Valeria Bigella e Alessio Bruno, Veronica Bagnoli e Antonio Lenti, Sara Affi Fella e Nicola Panico, Francesca Baroni e Ruben Invernizzi, Selvaggia Roma e Francesco Chiofalo che difficilmente dimenticheremo.

1 – "Lenticchio"Il nomignolo affettuoso con il quale Selvaggia Roma è solita chiamare il fidanzato Francesco Chiofalo, ha scalato la lista dei trend su Twitter nel corso di cinque puntate su sei. Gli spettatori hanno amato l'accostamento di un appellativo così tenero a un uomo all'apparenza rude come Francesco.

2 – "Sto scostumato"Sarà difficile da dimenticare anche il modo in cui Sara Affi Fella ha commentato in lacrime, il video che ritraeva il fidanzato Nicola Panico in eccessiva confidenza con la ‘tentatrice' Antonella Fiordelisi. L'ex concorrente ha esclamato disperata ‘Sto scostumato'.

3 – "Io la figura della polla che sta con il pollo non la faccio". Francesca Baroni è stata una preziosa fonte di tormentoni social. Alla vista di un video in cui il fidanzato Ruben suscitava l'ilarità dei compagni di avventura per i suoi modi goffi e la sua pelle candida e apparentemente catarifrangente ai raggi del sole, è esplosa. Ha giurato che lei non avrebbe mai fatto la figura della polla che sta con il pollo.

4 – "Mi manca più il gatto della mia ragazza". Resterà impressa nella memoria degli spettatori anche la frase di Alessio Bruno, che pochi giorni dopo essere arrivato nel villaggio delle tentatrici assicurava: "Io qua sto benissimo, Valeria non mi manca. Ti dirò, mi manca più il gatto della mia ragazza".

5 – "Voglio un futuro top". Come dimenticare il "futuro top" sognato da Francesca Baroni? La giovane svelò che quello era ciò che desiderava, mentre elencava i motivi per i quali Ruben non poteva essere l'uomo della sua vita.

6 – "Se il telefono del tuo ragazzo è girato vuol dire che sei cornuta". Questa ‘pillola di saggezza' è stata regalata al pubblico da Selvaggia Roma. Per lei, il fatto che Francesco Chiofalo girasse il cellulare in sua presenza, era un segno evidente che il fidanzato avesse qualcosa da nascondere.

7 – "Vai ghirlandone, sei un cantastorie". Prima ancora di separarsi per raggiungere i rispettivi villaggi, Selvaggia Roma e Francesco Chiofalo hanno avuto un vivace battibecco. La donna, già in preda alla gelosia, si è rivolta al fidanzato definendolo "ghirlandone" e "cantastorie".

8 – "Sei un tamburo, bum, bum, bum"Davanti al falò, Francesco Chiofalo ha definito Selvaggia Roma "un tamburo" per via del ritmo incalzante delle sue parole, durante le sue scenate di gelosia.

9 – "Se Francesca vuole un bravo ragazzo, Ruben si trasforma in un pazzo". Memorabile l'allenamento – brevissimo e per lui estenuante – a cui Ruben è stato sottoposto dagli altri fidanzati, per trasformarsi nell'uomo dei sogni di Francesca Baroni. Mentre si cimentava con le flessioni ed esercizi per gli addominali, il giovane ripeteva "Se Francesca vuole un bravo ragazzo, allora Ruben si trasforma in un pazzo".

10 – "Io ti ho mancato di rispetto? Tu fumi". Infine, impossibile non menzionare l'avversione di Nicola Panico verso le donne che fumano. Alla vista di Sara Affi Fella con la sigaretta in bocca, l'uomo andava su tutte le furie. Al falò di confronto, quando la sua fidanzata lo ha affrontato dicendo "Ma che caz** piangi, sparati! Tu mi hai mancato di rispetto", l'uomo ha continuato a ribadire imperterrito il suo disappunto per averla vista fumare, come se fosse un gesto ben più grave della vicinanza tra lui e la tentatrice Antonella Fiordelisi.