Il fenomeno zombie dilaga nel mondo dell'editoria, della televisione e del cinema. Se prima erano lo spettro della Guerra Fredda ad ispirare storie horror dei grandi maestri del tempo, oggi è probabilmente la crisi economica ad ispirare gli scenari apocalittici descritti nelle straordinarie tavole di Robert Kirkman, nelle sceneggiature della serie televisive e nelle tante produzioni (anche indipendenti come 47 Deadman Talking), che oggi infestano il nostro tempo libero. Arriva questo mese, da Saldapress, a cui si deve anche la distribuzione nelle nostre edicole del fumetto più venduto di sempre, The Walking Deaduna nuova storia scritta dal maestro Alan Grant e disegnata da Simon Bisley: The Dead.

Il Regno Unito è sotto attacco, la società è minacciata da un improvviso contagio zombie. Seguiremo la storia di una squadra di pompieri di Oxford, rimasti chiusi in caserma mentre fuori la cittadinanza veniva decimata e "trasformata". Da qui partiranno gli intrecci narrativi, raccontate dal diario del comandante dei pompieri, un racconto drammatico, disperato, di lotta e di sopravvivenza. Una dark comedy dalle tinte punk, nel pieno stile british.