"Sono straordinari. Tre ragazzi timidi ma svegli e simpatici, che hanno macinato puntate su puntate”, con queste parole Amadeus ha parlato de ‘I tre di denari‘, nel corso di un'intervista rilasciata a Sorrisi.com. Il percorso di Francesco Nonnis, Marco Burato e Michael Di Liberto nel programma ‘Reazione a catena', si è interrotto lunedì 19 giugno.

I tre giovani sono stati eliminati dopo oltre 35 puntate. Nel corso dell'esperienza televisiva, hanno conquistato l'affetto degli spettatori e in tanti, si sono riversati sui social per esprimere la propria delusione. È stato soprattutto Marco a far battere il cuore. Occhi chiari e sorriso simpatico, è riuscito a catturare l'interesse di tantissime ragazze, che ogni sera hanno fatto il tifo per lui. Ma chi è Marco Burato?

È laureato e insegna danze caraibiche.

È il più giovane tra ‘I tre di denari', quest'anno festeggia i 27 anni. Abita a Limbiate. Nel 2013 si è laureato all'Università degli Studi di Milano-Bicocca. È stato Francesco a convincerlo a fare il provino per partecipare insieme a ‘Reazione a catena', un programma che Burato già seguiva con passione. Subito dopo essere apparso in tv, ha ricevuto oltre 4000 richieste di amicizia.

Oltre alla passione per la briscola, che condivide con Michael e Francesco, Marco insegna danze caraibiche nell’associazione di ballo Gio Dance di Uboldo e al Dea Dance di Cinisello. Il suo sogno è creare un progetto innovativo  o aprire un'attività insieme ai due compagni di avventura. Sotto il profilo sentimentale, fino a qualche tempo fa era fidanzato con Victoria Pini. Attualmente, però, sembrerebbe essere single. Le tantissime fan, intanto, lo reclamano sul trono di ‘Uomini e Donne'.