Nel corso della decima stagione, il cast di "Un medico in famiglia", si è arricchito di diversi volti nuovi. Tra loro anche Lorenzo De Angelis, che interpreta Giancarlo Fornari detto Geko, un rapper che prova a farsi conoscere nel mondo della musica e che verrà aiutato da Annuccia (Eleonora Cadeddu), nella composizione delle sue canzoni.

L'affascinante Geko ha già conquistato il cuore delle spettatrici, che si dividono tra coloro che vogliono che resti single e chi, invece, lo vorrebbe vedere capitolare tra le braccia di Anna. Ma chi è Lorenzo De Angelis? Nonostante alcuni lo abbiano conosciuto solo grazie alla serie televisiva di Rai1, il giovane ha già una lunga carriera alle spalle.

Nato nel 1984, è figlio di Claudio De Angelis, doppiatore e tra i fondatori della società di doppiaggio La BiBi.it. Affascinato dal lavoro del padre, che vede anche come un modo per superare la grande timidezza, inizia a prestare la sua voce al cinema quando aveva solo 6 anni. A 11, invece, comincia la carriera di attore.

Lorenzo De Angelis in arte El.Di.Ei, la sua vita tra musica e tv.

Non molti sanno che la voce italiana dell'adorabile fantasmino ‘Casper‘ era proprio di Lorenzo De Angelis, che all'epoca aveva solo 11 anni. Nel corso di un'intervista rilasciata a ‘Tv, Sorrisi e Canzoni' ha spiegato che quello è il personaggio a cui è più affezionato: "È un ruolo che ebbe molto successo e rimase nell’immaginario collettivo. Quello più recente, invece, è Andrew Garfield, attore di ‘The Social Network' e ‘Spider-Man'". Tra gli altri personaggi da lui doppiati anche Goku da bambino, in ‘Dragon Ball' e Andy in ‘Toy Story – Il mondo dei giocattoli'. Negli ultimi 20 anni, ha preso parte a importanti produzioni hollywoodiane come ‘King Arthur‘ dove interpretava Alecto e a serie televisive di successo tra cui ‘Incantesimo 3 e 4', ‘Tequila & Bonetti', ‘Provaci ancora prof‘, ‘R.I.S. – Delitti imperfetti', ‘Caterina e le sue figlie 3', ‘Come un delfino', ‘Squadra mobile' e infine, ‘Un medico in famiglia 10'.

Nella vita di Lorenzo De Angelis, però, non c'è solo il doppiaggio e la recitazione. Il trentaduenne, infatti, proprio come il suo personaggio Geko, è un rapper

"Mi sono interessato alla scena rap sin da bambino ed il mio nome d’arte è sempre stato EL.DI.EI, ovvero le mie iniziali pronunciate in inglese. Ho già fatto un disco che non è mai uscito perché ho sempre avuto paura ad espormi. Ho pubblicato, però, due singoli («Golden Age» e «Unica») e ora sto preparando qualcosa di mio. […] I miei brani, quelli di EL.DI.EI, sono più cupi ma divertenti mentre quelli di Geko parlano di libertà, è molto positivo".