Da stamattina si vociferava dei presunti problemi gravi di Bruno Arena, conosciuto come il simpaticissimo comico del duo "I Fichi d'India" insieme a Massimiliano Cavallari, e solo ora si apprende che ha accusato un improvviso malore ieri sera durante le registrazioni di Zelig ed è stato immediatamente trasportato all'ospedale San Raffaele di Milano. Un'emorragia cerebrale è stata diagnosticata dai medici al suo arrivo, a causa della quale ha subito un'operazione immediata per tentare il tutto per tutto. L'attore di 56 anni attualmente è in rianimazione post-operatoria con prognosi riservata. A dare la notizia è stato il manager dell'attore, Massimo Zoli.

Update ore 15.35:  Il figlio di Bruno Arena, Gianluca, si è lasciato andare ad uno sfogo doloroso sul suo profilo Facebook, scrivendo: "Papà… Combatti ti prego… Non sono pronto… È troppo presto… Combatti…".