Tra pianti e sorrisi, Domenica Live ha regalato una grande sorpresa alla sua conduttrice Barbara D'Urso, che il 7 maggio festeggia il suo 60esimo compleanno. Nell'ultima parte della puntata, la regina dello show lacrimevole di Canale 5 è stata coinvolta in un momento che l'ha vista protagonista, quasi una piccola "vendetta" della produzione, come lei stessa l'ha definita. Dopo l'apparizione in collegamento della signora Wanda, seconda moglie del padre di Carmelita che per lei è stata come una mamma dopo la morte della madre Vera, la D'Urso si è commossa e divertita con l'emozionante "tortura" che spesso sottopone ai suoi ospiti: la sala cinema, in cui ha ripercorso con alcuni video la sua vita e la carriera.

Barbara D’Urso entra nella ‘sala cinema’ di Domenica Live, gli auguri dei 5 fratelli.

I 60 anni di Barbara D'Urso sono stati così celebrati con un lungo segmento tra il commovente e il trash, con il ricordo dei genitori scomparsi, i successi in televisione, e persino elementi non propriamente di buon gusto come lo sfortunato matrimonio con Michele Carfora, finito a causa dei tradimenti di lui. Per Barbara, in un mare di lacrime, non sono mancati gli auguri dei suoi fratelli Eleonora, Daniela, Fabiana, Riccardo e Alessandro, degli amici e persino del figlio Emanuele, solitamente ritroso al mondo della tv.

La sorpresa del primo fidanzato e gli auguri di Costanzo in diretta.

Le sorprese però non sono finite qui: in studio è arrivato il primo amore di Barbara D'Urso, l'amico di gioventù Riccardo, con cui la conduttrice, all'epoca semplicemente Maria Carmela D’Urso, scambiò il primo bacio. A chiudere il tutto, un'inattesa telefonata di Maurizio Costanzo, che  in diretta ha rivolto gli auguri di buon compleanno alla collega. Intanto, il pubblico si interroga: è stato il momento più trash nella storia recente della televisione o semplicemente il compleanno perfetto per Barbarella, festeggiato "col cuore"?