La quinta puntata di "X Factor 10" sembra segnare una frattura irreversibile tra il pubblico e Arisa, uno dei quattro giudici del talent show di Sky Uno. Siamo giunti alla fase Bootcamp e nella puntata del 13 ottobre è il momento di formare le squadre degli Over e degli Under Uomini, rispettivamente assegnati a Manuel Agnelli e, appunto, ad Arisa. I giudici hanno l'incarico di scegliere attraverso lo spietato meccanismo delle sei sedie, su cui siedono i concorrenti che passeranno alla fase Home Visit. Fino all'ultima scelta, nessuna sedia è sicura. Le decisioni della cantante lucana hanno scatenato letteralmente la furia del pubblico.

I sei concorrenti scelti da Arisa per la Home Visit.

Spettatori presenti in studio e a casa non le perdonano, in particolare, di aver scartato Enrico Matheis in favore di Gabriele Esposito, di aver scelto il meno amato Federico Baroni (che però ha successivamente lasciato il posto a Salvatore Misiano) e quindi di aver eliminato Gabriele per Lorenzo Lumia, detto Loomy. Alla scelta di quest'ultimo, in particolare, sono esplosi fragorosi "buh" in sala e gli altri giudici hanno scosso la testa, tanto che Lorenzo – unico rapper presente – si è addirittura offerto di cedere il suo posto. Arisa, però, ha insistito per tenerlo, nonostante il dissenso.

Alla fine, i sei concorrenti scelti sono Pink Gijibae (alias Diego Micheli), Lorenzo Lumia, Diego Conti, Marco Ferreri, Salvatore Misiano e Lorenzo Aleandri. I fan del programma su Twitter, però, la massacrano letteralmente di critiche.