Tra i campioni storici che stasera sfideranno le nuove leve a "Sarabanda", celebre quiz musicale di Italia 1, in onda dal 13 giugno per 3 puntate speciali condotte da Enrico Papi, c'è anche Antonietta Palladino, detta la Professora. Seconda concorrente più longeva del programma televisivo, superata soltanto da Allegria, il suo soprannome fu uno dei più semplici tra quelli scelti dall'ironico Papi per i suoi concorrenti. Era infatti dovuto semplicemente alla sua professione di insegnante.

Chi è Antonietta Palladino.

Nata a Napoli nel 1966, ma vissuta a Roma, Antonietta Palladino divenne campionessa il 14 febbraio 2000. Insegnante abilitata di latino e greco, fu subito ribattezzata da Papi "la Professora". Nonostante le 86 puntate a cui ha partecipato, non è mai riuscita a portare a casa il montepremi finale del 7×30, che durante la sua permanenza aumentò significativamente, superando il miliardo di lire. Vinse, però, 10 milioni di lire come premio di consolazione in uno speciale serale nel 2000 e altri soldi nei due speciali a squadre del 2001.

Lo spot televisivo.

La popolarità raggiunta in quel periodo grazie a "Sarabanda", le consentì anche di partecipare a uno spot televisivo di una nota compagnia telefonica, nel quale interpretava proprio il ruolo di una professoressa del liceo, sua reale professione. La pubblicità, infatti, mostrava la storia di una giovane studentessa, disperata per il trasferimento del suo fidanzatino in un'altra città, che ascoltava ininterrottamente "La solitudine" di Laura Pausini. Alla fine dello spot, i genitori della ragazza, esasperati, facevano irruzione nella sua stanza brandendo un telefono ed esclamando: "E chiamalo!".

La Professora oggi.

Dopo la partecipazione a "Sarabanda", Antonietta Palladino è tornata al suo ruolo di docente, insegnando latino e greco al "Liceo Ginnasio Immanuel Kant" di Roma. Oggi insegna in un altro istituto della Capitale, il "Liceo Ginnasio Augusto".