A due settimane circa dal momento in cui la collega Desirèe Popper ha lasciato il trono di Uomini&Donne, Rosa Perrotta ha concluso il suo percorso in trasmissione. La tronista napoletana ha scelto Pietro Tartaglione, il corteggiatore arrivato in studio circa un mese e mezzo fa per corteggiarla. Tra i due era scattato un forte feeling fin da subito, ed è stata proprio questa connessione a spingere la napoletana a decidere di vivere la loro storia lontano dalle telecamere.

A differenza di quanto è accaduto con Desirèe, che ha abbandonato il trono dopo essersi resa conto di non provare alcun interesse nei confronti di nessuno dei suoi corteggiatori, Rosa ha deciso di completare il suo percorso nel più tradizionale dei modi. Nemmeno a lei è stato concesso lo stesso tempo dedicato al trono di Luca Onestini, cominciato all’inizio della ripresa invernale del programma, ma la Perrotta ha approfittato di questi mesi trascorsi in trasmissione per costruire qualcosa di importante che potesse andare al di là del poco tempo trascorso insieme durante le esterne.

Chi è Rosa Perrotta.

Rosa Perrotta è la bellissima tronista salernitana che ha affiancato Desirèe Popper. Modelle e attrice, ha specificato sin da subito di essere laureata e di tenere in gran conto qualità come l’istruzione, la cultura e l’attaccamento a determinati valori del passato. È stata protagonista di un’accesa rivalità con Desirèe. Sedute vicine, non sono mai andate particolarmente d’accordo, tanto da insultarsi a più riprese anche di fronte ai rispettivi corteggiatori. A dividerle è stato, tra le altre cose, l’interesse dimostrato da entrambe nei confronti di Mattia Marciano, che ha preferito la brasiliana restandone deluso.