Anche se Uomini e Donne è in vacanza dai palinsesti di Canale 5, le registrazioni non si fermano e le anticipazioni del Trono Classico rivelano un colpo di scena a dir poco inatteso. Nella puntata registrata il 27 dicembre, sono entrati in scena i nuovi corteggiatori e corteggiatrici per i tronisti Sonia Lorenzini, Manuel Vallicella e Luca Onestini. La vera novità ha riguardato Sonia, che si è ritrovata con un corteggiatore molto particolare: si tratta di Luca Rufini, tra i più giovani e amati cavalieri del Trono Over. Nonostante il curioso passaggio da un trono all'altro, la Lorenzini ha accettato la presenza di Rufini, manifestando peraltro un certo interesse per lui.

Luca Rufini dal Trono Over a quello Classico.

Luca Rufini è sbarcato a Uomini e Donne nella stagione 2015/2016 e non stupisce affatto la sua volontà di provare il Trono classico: Luca ha infatti appena 36 anni e le esperienze all'Over (ha frequentato tra le altre Laura e Anna, senza fortuna) evidentemente non lo hanno soddisfatto. Romano, consulente aziendale e titolare di una agenzia di servizi, ha alle spalle un matrimonio finito e ha una figlia nata da un'altra importante relazione.

Lo scontro tra Sonia Lorenzini e Alessandro Calabrese.

Altro momento caldissimo della puntata è stato il duro scontro tra Sonia Lorenzini e Alessandro Calabrese. Il motivo è ovviamente la relazione del corteggiatore, ex concorrente del Grande Fratello, con Lidia Vella. La coppia ha chiuso da poco, ma la Vella ha dichiarato di aver frequentato Alessandro fino al giorno precedente alla registrazione del programma. Sonia si è scagliata contro Calabrese accusandolo di averle mentito, ma lui le ha giurato di aver chiuso per sempre con Lidia. Il giovane si è sfogato in lacrime con la redazione e alla fine Sonia, nonostante tutto, ha deciso di offrirgli una seconda possibilità.