La puntata di ‘Uomini e Donne‘ registrata venerdì 27 gennaio, ha dato spazio al Trono Classico. Mario Serpa ha presenziato di nuovo, nelle vesti di opinionista. Per l'ennesima volta è scoppiato un battibecco con Sonia Lorenzini. Ma andiamo con ordine.

La tronista si è scusata per aver usato un linguaggio inadeguato nel corso dell'ultima registrazione. Ha aggiunto, però, di essere stata portata all'esasperazione. Ha chiesto, quindi, a Mario di mostrare le prove che diceva di avere, di un presunto accordo tra lei e Federico. Serpa ha detto di non aver portato nulla in studio così Sonia ha fatto fatica a trattenersi e lo ha invitato a stare a casa se non può dimostrare quanto afferma. I due hanno iniziato a litigare.

Maria De Filippi, allora, è intervenuta mostrando un filmato che ritraeva la reazione di Sonia alle accuse di Mario. Nel video, si vede Federico che la raggiunge in camerino trovandola in lacrime. La Lorenzini gli annuncia che se non si farà chiarezza sulla situazione, si vedrà costretta a eliminarlo. Lui è dispiaciuto all'idea, poi la saluta. Sonia, però, lo insegue, lo abbraccia e lo ringrazia per essersi preoccupato per lei.

Tornati in studio, Sonia attacca Mario accusandolo di averla infangata. La presentatrice ha stemperato i toni, mandando in onda l'esterna della Lorenzini e Federico. Lui è andato a prenderla alla stazione con un mazzo di fiori. All'inizio l'atmosfera è tesa perché si torna a parlare delle accuse di Mario, poi, però la Lorenzini lo abbraccia forte e il clima si distende. In studio, la tronista ha detto di aver pensato di eliminarlo ma non intende farlo perché ci tiene a conoscerlo. Così scoppia un altro battibecco con Mario, che afferma di non reputarla per niente sincera.

Anche nell'esterna con Emanuele, l'argomento è Mario Serpa. La Lorenzini ha accusato il corteggiatore di non averla difesa. Il giovane, però, è convinto che Federico voglia solo farsi pubblicità. Voleva fare il tronista e non riuscendoci si è accontentato del ruolo di corteggiatore. Il diretto interessato è intervenuto precisando che la prima volta che ha visto Sonia, non è rimasto folgorato da lei, però la trova una bella persona. Jack dice di aver indagato e di aver visto dei like di Sonia alle foto di Federico. Sonia ha spiegato, allora, in che contesto ha messo quei like e ha ribadito che non si sono sentiti fuori dal programma.

Alessandro Schincaglia lascia ‘Uomini e Donne': "Si è rifatta viva la mia ex"

Un altro colpo di scena ha contrassegnato la puntata di ‘Uomini e Donne' registrata venerdì 27 gennaio. Alessandro Schincaglia – uno dei corteggiatori preferiti da Sonia Lorenzini – si è rifiutato di fare l'esterna con la tronista. In studio ha dato le sue motivazioni. Ha spiegato che la situazione che si è creata tra lei e Federico lo mette a disagio. Inoltre, ha aggiunto, che la fine della storia con la sua ex non lo rende sereno, preferisce risolvere i problemi con lei. Interrogato da Tina Cipollari, ha ammesso che la ragazza si è fatta viva e per rispetto a Sonia, preferisce lasciare il programma.