È appena terminata la registrazione della quarta puntata del serale di “Amici”, puntata che andrà in onda il 23 aprile prossimo. A dover abbandonare il gioco al termine dell’ennesima sfida tra squadre è stato il ballerino Michele Lanzeroti, per il quale s’interrompe la corsa alla vittoria. Il quarto giudice voluto da Maria De Filippi è stato Carlo Conti, storico personaggio Rai e conduttore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Le ospiti musicali della serata sono state Gianna Nannini e Alessandra Amoroso, altra storica ex partecipante del talent show  grande amica di Emma Marrone, coach della squadra bianca insieme ad Elida. Anche il comico Alessandro Siani è salito sul palco con una delle sue celebri gag.

Michele Lanzeroti al ballottaggio contro i La Rua.

Anche nel corso della quarta serata che ha avuto come quarto giudice Carlo Conti, la sfida a squadre è stata articolata in due manche differenti. Dopo l’uscita dal gioco di Patrizio Ratto e Cristiano Cosa, è stato il team capeggiato da Emma ed Elisa a perdere la prima sfida. Come al solito sono stati tre i ragazzi a rischio esclusione: il ballerino Alessio – salvato dai coach e rientrato in squadra – l’altro ballerino Gabriele – riportato in gioco dal voto dei professori – e il gruppo dei La Rua. Sono stati loro i primi eliminati provvisori della serata che è poi proseguita con la seconda sfida tra squadre. Nel corso della seconda manche sono stati i bianchi a imporsi e a finire al ballottaggio contro i La Rua è stato Michele Lanzeroti, ballerino che fa parte del team capeggiato da Nek e J-Ax. Dopo le canoniche esibizioni dei due, l’eliminato decretato dalla commissione e da tutti i giudici è stato proprio Michele che, salutato dagli applausi del pubblico, ha dovuto abbandonare il palco e il gioco. La squadra blu ha già perso tre dei suoi componenti.