"La porta rossa" si appresta a diventare il nuovo cult di Rai2. Dopo "L'ispettore Coliandro" e "Rocco Schiavone", la seconda rete gioca ancora sul genere poliziesco noir, permettendosi di sperimentare su territori meno esplorati dalla più rassicurante e mainsteam Rai1. Il risultato è una serie che, forte di un cast capitanato da Lino Guanciale e Gabriella Pession oltre che di un autore come Carlo Lucarelli, si è rivelata un grande successo in termini d'ascolti, tanto da "dare fastidio" al talent di Antonella Clerici "Staindig Ovation" ed essere spostato dal venerdì al mercoledì sera. Il 15 marzo andranno in onda due nuovi episodi (il nono e il decimo) nella penultima serata. Il finale di stagione, che ci aspettiamo mostri la resa dei conti del commissario fantasma Cagliostro, è previsto in onda mercoledì 22 marzo.

Anticipazioni episodi del 15 marzo.

Nei due episodi de "La porta rossa" in onda il 15 marzo, vedremo che il killer di Cagliostro è ancora libero e che Anna continua a essere in grave pericolo. La donna inizia a percepire la presenza del marito vicino a lei. La madre di Vanessa le spiega che il contatto con i morti mette a rischio la vita di chi li vede. Da quando interagisce con Cagliostro, la ragazza è sempre più spaventata, ma decide di continuare ad aiutare Anna e a passarle importanti indizi. La donna riprende così a indagare sul traffico di Red e su Ambra Raspadori, mentre Vanessa si avvicina di nuovo a Raffaele, senza sapere che lui nasconde un segreto.