Venerdì 12 maggio andrà in onda la settima puntata de ‘L'onore e il rispetto 5 – Ultimo capitolo‘. Fortebracci porterà a termine la sua vendetta e inizierà a costruire una nuova vita. Ecco nel dettaglio, le anticipazioni del prossimo episodio.

Tonio è vicino a saldare i conti con il suo passato. È riuscito a uccidere Ettore De Nicola, vendicando la sua famiglia. Ora si concentra sul ministro Cusano, uno tra i responsabili del suo rapimento. Ciò che lo preoccupa, è la sorte di Giada. Chantal, madre della giovane, è ormai morta e Giada si trova rinchiusa in un manicomio.

Cusano è sconvolto dagli ultimi avvenimenti. Quando comprende che è ormai giunta la sua ora, chiede a Tonio di occuparsi di Giada. La ragazza è troppo fragile e devastata dalla dipendenza dalla droga, per essere in grado di badare a se stessa una volta rimasta sola.

Tonio inizia una nuova vita con Giada.

Rosalinda ha intenzione di proseguire la missione intrapresa con Ettore. Così, uccide il nipote del boss americano facendo ricadere la colpa sulla contessa Minniti. Daria, grazie alle sue indagini serrate, ha ormai smascherato i legami tra mafia e personaggi politici. Ora non può fidarsi di nessuno, nemmeno di Rocchi che vuole arginare la sete di giustizia della donna.

Tonio vuole iniziare una nuova vita con Giada. Si reca in Svizzera con lei. Così, si ritrova a un passo dalla figlia Antonia. I due, infatti, si sfiorano diverse volte, ma non è ancora arrivato il momento dell'incontro.