Il paradiso delle signore 2‘ torna in tv con un doppio appuntamento. La fiction prende il via l'11 settembre 2017. Il 12 settembre, invece, verrà trasmessa la seconda puntata. Una bella notizia per gli spettatori, che si sono appassionati alle vicende di Pietro Mori (Giuseppe Zeno), Teresa Iorio  (Giusy Buscemi) e Vittorio Conti (Alessandro Tersigni).

Nel primo episodio Teresa ha accettato la proposta di matrimonio di Pietro. Nel secondo episodio riprenderà a lavorare come commessa al ‘Paradiso delle signore'. Purtroppo, però, dopo lo scandalo su Jacobi, non c'è l'affluenza di un tempo.

Mori ha un'idea per rilanciare l'immagine della sua azienda. Ha scoperto che il magazziniere Domenico è un superstite di Marcinelle. Così decide di omaggiarlo con una cerimonia in suo onore. Domenico, però, non ha alcuna intenzione di prestarsi a tutto ciò. La natura dell'evento cambia e diventa una vendita di beneficenza in favore delle famiglie delle vittime.

Rose si intromette nella gestione de ‘Il paradiso delle signore'

Rose, che non dovrebbe avere voce in capitolo quando si tratta della gestione de ‘Il paradiso delle signore', si prende la briga di dare delle gratifiche ad alcune dipendenti. Andreina viene a sapere che la compagnia Rockefeller intende aprire un grande magazzino a Milano. Vuole proporre loro l'acquisto di un edificio posizionato a pochi passi dal ‘Paradiso delle signore'.

Pietro vorrebbe aiutare Teresa a realizzare il suo sogno, perciò è intenzionato ad acquistare il vecchio negozio Iorio. Ma la giovane rifiuta il suo aiuto, vuole farcela da sola. In più, rivela a Vittorio il fidanzamento tra lei e Pietro e l'intenzione di sposarlo. Ciò riapre una ferita in Vittorio, che vede ancora una volta disilluse le sue speranze di un futuro sentimentale con la Iorio.