Giunge alle battute finali "Di padre in figlia", la miniserie con Cristiana Capotondi, Alessio Boni, Matilde Gioli, Stefania Rocca, Alessandro Roja e Domenico Diele, Matilde Gioli, che si è dimostrata uno dei più grandi successi dell'attuale stagione televisiva su Rai1. La fiction, che racconta la fine del patriarcato in Italia e la realizzazione dell'emancipazione femminile dagli anni 50 agli 80 attraverso la storia della famiglia Franza, arriva alla sua quarta e ultima puntata, in onda martedì 2 maggio.

Il ritratto storico e il cast stellare hanno premiato "Di padre in figlia", che in una manciata di puntate ha saputo catturare il pubblico di Rai1 arrivando a conquistare ben 6 milioni di spettatori. Andiamo a scoprire le anticipazioni dell'episodio conclusivo, che tirerà le fila della vicenda ambientata in Veneto.

Il riscatto di Maria Teresa, Elena e Sofia.

La puntata finale, ambientata nel 1985, vedrà compiersi un cambiamento radicale nei personaggi. Tradito e deluso dal figlio maschio Antonio (Roberto Gudese) in cui riponeva speranze e aspettative, Giovanni (Alessio Boni) si rende finalmente conto di essere stato per anni ingiusto con le figlie Maria Teresa (Cristiana Capotondi), Elena (Matilde Gioli) e Sofia (Demetra Bellina). Alla fine, saranno proprio le tre donne ad assumere il controllo della distilleria di famiglia: un passaggio di proprietà ma soprattutto una rivoluzione culturale che sarà simboleggiata dalla nuova insegna dell'azienda "Sorelle Franza".