Ad Amici è il caos. Un caos fisiologico, visto che siamo agli inizi, ma utilizzando un registro didattico si direbbe che "gli alunni sono molto indisciplinati". Questo è quello che si evince da quanto sta accadendo in questi giorno, specialmente per quel che riguarda la squadra bianca, dove i docenti hanno i volti (e i nomi) di personaggi meno inclini alle scelte popolari,in favore di quelle più singolari e originali. Cosa che, a quanto pare, alcuni studenti non hanno ancora capito a pieno. Se ieri era stato Morgan a litigare pesantemente con Mike Bird, accusandolo di essersi lamentato per le assegnazioni di questa settimana ("Non sai un caz*o di musica, stai zitto"), c'è chi come lui ci tiene affinché la disciplina venga sempre messa in primo piano. Si tratta di Boosta, che ha avuto un'accesa discussione con Lo Strego, difendendo la collega Raffalle Misiti, con l'allievo uscito dalla sala sbattendo la porta

Devi avere rispetto, lei lavora per te tutto il tempo! Quando vieni qui devi lavorare. Te l’ho detto, se non vuoi stare qua vattene a casa e andiamo avanti lo stesso!

A post shared by Amici Official (@amiciufficiale) on

Nella stessa giornata Morgan ha continuato ad assumere un atteggiamento molto severo nei confronti delle polemiche dei cantanti della sua squadra, annunciando a Shady: "Io ti volevo fare un discorso in questa settimana: siccome mi hai fatto arrabbiare, volevo dire che io ti mollo, ti lascio a Boosta. Fate voi! Ti mollo, non voglio stare con chi non vuole stare con me". La cantante era stata tra quelli che, nei giorni scorsi, non avevano gradito le assegnazioni del direttore artistico di Amici, quest'anno in contrapposizione alla veterana Elisa, alla guida della squadra blu.

A post shared by Amici Official (@amiciufficiale) on